Mysterium coniunctionis

Mysterium coniunctionis
Il tuo sorriso
penetra l’aria,
profumo leggero e sensuale
che raccoglie la piccola luce
che è tua.
Un’onda lenta e oscura
è giunta sino ai miei piedi
bagnandoli
d’umida intimità.
Una voce
mi aveva spinto
a cercare l’oceano.
Per ritrovare
ciò che era stato
perduto
e ricongiungere
ciò che era stato
diviso.

follow me

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

* * * Questo form raccoglierà il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio così che noi possiamo tenere traccia dei commenti postati sul nostro sito web. Per maggiori informazioni controlla la nostra privacy policy, in alto nel menù dove troverai info su dove, come e perché noi conserviamo i tuoi dati. Per rimuoverla puoi fare la richiesta qui https://mencarellihofmann.com/gdpr-richiedi-dati-personali/ - Ho letto e acconsento alla Privacy Policy -

*

I agree